Confedertecnica: nuovo regolamento edilizio, scriviamolo insieme

da Staff Editoriale / 24 ottobre 2014 Comunicati
Comunicato

“Il Decreto Sblocca Italia – rileva il presidente di Confedertecnica, Calogero Lo Castro – affronta all’art. 17 l’esigenza di uniformità dei regolamenti edilizi. La Commissione Ambiente non ha proposto lo schema del regolamento edilizio unico, ma ha previsto che Governo, Regioni ed autonomie locali concludano in conferenza unificata un accordo per l’adozione di uno schema di regolamento edilizio tipo”.

Confedertecnica, la confederazione che raggruppa tutti i liberi professionisti tecnici, esprime la sua soddisfazione attraverso il suo Presidente, Calogero Lo Castro. “Il regolamento tipo metterà fine a un caos che esisteva in materia; ci auguriamo però che tale regolamento non ingeneri ritardi burocratici per l’interpretazione da parte degli uffici preposti. A tal proposito i vertici di Confedertecnica si mettono a disposizione per l’estensione del regolamento edilizio unico”.

“Confedertecnica – conclude Calogero Lo Castro – osserva tra l’altro che le parti sociali, anche quelle più rappresentative del mondo dei professionisti, sono state ignorate in tutta la gestazione dello Sblocca Italia”.