Da SAIE segnali di speranza per l’uscita dalla crisi

da Admin staff / 25 ottobre 2014 Comunicati
DA SAIE SEGNALI DI SPERANZA PER L’USCITA DALLA CRISI

BOLOGNA – Confedertecnica, sigla che rappresenta i liberi professionisti del comparto tecnico, è presente al Saie 2014 di Bologna, la principale fiera del settore edile, delle costruzioni e del territorio.

Il Presidente nazionale di Confedertecnica, Calogero Lo Castro, dichiara: “Dal successo della partecipazione di operatori e professionisti al Saie 2014, possiamo intravedere segnali di speranza per il settore edile, che oggi sta vivendo il suo momento di crisi peggiore. Si spera ora che il governo faccia la sua parte sbloccando le grandi opere, riavviando i cantieri, rispettando gli impegni al pagamento delle ditte che operano per la Pubblica Amministrazione e investendo massicciamente sul lavoro.

Dalle ultime notizie, apprendiamo però con vivo disappunto che la prevista iva agevolata al 4% per le ristrutturazioni è stata già cancellata, mentre per le pensioni dei professionisti di addensano fosche nubi.

Auspichiamo che dalle manifestazioni di piazza come dalle giornate di confronto fiorentino possa scaturire un clima di dialogo e la ripresa di un confronto che deve portare al coinvolgimento dei professionisti sui tavoli della politica e del governo. Confedertecnica è pronta a dare il suo contributo”.