CONFEDERTECNICA: EDILIZIA SCOLASTICA, EMERGENZA IGNORATA

da Staff comunicazione / 9 gennaio 2015 Comunicati
INCENDI: FIAMME IN AZIENDA ALLUMINIO, USTIONATO VIGILE FUOCO

Post By RelatedRelated Post

COMUNICATO STAMPA del 9 gennaio 2015

 

Il Presidente di Confedertecnica, Calogero Lo Castro, dichiara: “Ieri l’intonaco del soffitto di una scuola materna di Sesto San Giovanni è crollato, ferendo sette dei tanti bambini presenti nell’edificio. Confedertecnica, sindacato che rappresenta tutti i professionisti tecnici, soltanto a dicembre aveva chiesto due volte al Presidente del Consiglio di essere ricevuta con urgenza per segnalare le numerose emergenze e le falle nella sicurezza dell’edilizia scolastica”.

Prosegue Lo Castro: “Siamo molto preoccupati per la sottovalutazione del rischio che operano le autorità e torniamo a chiedere di essere ricevuti con sollecitudine anche da parte del Ministro dell’Istruzione, Università e Ricerca. Non si può più pensare di rimandare l’ormai famigerato piano di edilizia scolastica, annunciato come priorità dal Presidente Matteo Renzi nel giorno del suo insediamento, e rimasto da allora lettera morta”, conclude Calogero Lo Castro, Presidente di Confedertecnica

INCENDI: FIAMME IN AZIENDA ALLUMINIO, USTIONATO VIGILE FUOCO