Affittopoli, Confedertecnica a Tronca: liberi appartamenti, ne faremo studi

da Staff comunicazione / 5 febbraio 2016 Comunicati
Campidoglio

“Lo scandalo di affittopoli, – dichiara il Presidente di Confedertecnica, Calogero Lo Castro, con i tanti appartamenti che a Roma sono stati concessi a canoni irrisori, ci suggerisce una proposta per il Commissario Straordinario della capitale, Prefetto Tronca: quando avrà liberato gli appartamenti dagli inquilini morosi o abusivi, li conceda come studi professionali ai professionisti tecnici, che certamente con la loro competenza sapranno tutelarli e valorizzarli e non li sventreranno rendendoli pericolosi per la comunità”.

“Al di là della provocazione – prosegue in tono serio Lo Castro – riteniamo oltraggioso che tanti immobili anche di pregio siano stati assegnati con questa leggerezza, spesso dimenticandosi di richiedere il pagamento dell’affitto. Ricordiamo al Prefetto Tronca che i tanti professionisti tecnici rappresentati da Confedertecnica sono a disposizione per dare all’amministrazione capitolina un supporto esterno nella delicata fase della verifica tecnica del patrimonio immobiliare capitolino”.