Spazi verdi urbani, legge inattuata. Confedertecnica “anello di congiunzione”

da Staff comunicazione / 28 aprile 2016 Comunicati
LoCastro

La legge 10/2013 che prevede l’obbligo per gli Enti locali di incrementare gli spazi verdi urbani e le cinture verdi rimane troppo spesso inattuata – dichiara il Presidente nazionale di Confedertecnica, Calogero Lo Castro. Il Parlamento ha interrogato il Governo su questo tema, sollecitato dal presidente della Commissione Ambiente e Territorio della Camera, Ermete Realacci. La segnalazione di Realacci è corretta, perché in materia di migliorie per l’assorbimento delle polveri sottili e la riduzione dell’effetto ‘isola di calore’ gli Enti locali non sembrano in grado di muoversi”, aggiunge Lo Castro.

Confedertecnica con la professionalità dei suoi aderenti potrebbe essere l’anello di congiunzione tra il territorio e gli Enti locali, e si mette a disposizione per integrare le professionalità presenti nella Pubblica Amministrazione in tema di tutela delle aree verdi”, conclude il Presidente di Confedertecnica.