CONFEDERTECNICA: PARTITE IVA TECNICHE, LAZIO DIA BUON ESEMPIO

da Staff comunicazione / 14 luglio 2016 Comunicati
r_lazio_2409
Il Lazio potrebbe dare il buon esempio sul fronte del cosidetto Jobs Act delle partite Iva, argomento – dichiara il Presidente di Confedertecnica, Calogero Lo Castro – al quale sono direttamente interessati migliaia di professionisti tecnici”.”Sembra infatti che appena verrà completato l’iter legislativo regionale – prosegue Lo Castro – le Partite Iva nel Lazio potranno accedere ai contributi regionali ed europei per le piccole e medie imprese, grazie all’adozione di un dispositivo di attuazione votato dalla Giunta Regionale, passata ora in Consiglio per il varo definitivo”.

“L’articolo 15 del testo – chiarisce il Presidente di Confedertecnica – stabilisce infatti che nel rispetto di quanto stabilito dalla normativa europea e statale in materia, tutte le disposizioni regionali che prevedono la concessione di contributi finanziati con risorse regionali e fondi europei per lo sviluppo delle micro, piccole e medie imprese si intendono estese anche ai lavoratori autonomi titolari di partita Iva”.