Edifici collabenti, con il superbonus 110% possono essere ricostruiti

da Segreteria Presidenza / 11 gennaio 2021 Galleria Foto
Superbonus1

La demolizione e ricostruzione, con la messa in sicurezza dal punto di vista antisismico, di un fabbricato collabente (F/2) fruisce del superbonus 110%, a condizione che si tratti di una ristrutturazione edilizia. Lo precisa l’Agenzia delle Entrate nella Risposta 17 del 7 gennaio 2021.

L’Agenzia fa riferimento alla definizione di ristrutturazione edilizia di cui all’articolo 3, comma 1, lettera d), del Testo Unico dell’Edilizia (Dpr 380/2001) nel cui perimetro sono stati recentemente aggiunti dal DL Semplificazioni “gli interventi di demolizione e ricostruzione di edifici esistenti con diversa sagoma, prospetti, sedime e caratteristiche planivolumetriche e tipologiche, con le innovazioni necessarie per l’adeguamento alla normativa antisismica, per l’applicazione della normativa sull’accessibilità, per l’istallazione di impianti tecnologici e per l’efficientamento energetico”.

continua……. edilportale