la messa a norma dell’impianto elettrico: Condomini e appartamenti

da Segreteria Presidenza / 22 ottobre 2021 Comunicati
Elettricista

Gli impianti elettrici che si realizzavano negli edifici ad uso residenziale prima degli anni ‘90 non sono conformi alle vigenti normative sull’installazione degli impianti all’interno degli edifici.
 
Un impianto condominiale non a norma, in primo luogo, è rischioso per gli abitanti del condominio; inoltre, non permette di attivare potenze contrattuali, limitando i condòmini nella scelta di ricorrere a nuovi apparati di riscaldamento e raffrescamento elettrico, come le ………………. continua

edilportale

Immagine dal web